Festival di Sanremo 2018, i Decibel in gara con “Lettera dal Duca”: tutto sul brano e il nuovo disco in uscita

I Decibel, capitanati da Enrico Ruggeri, hanno presentato oggi, 29 gennaio, il nuovo album di inediti intitolato l’Anticristo, che uscirà il 16 febbraio, subito dopo la loro partecipazione al Festival di Sanremo 2018. La band di Ruggeri salirà infatti sul palco del Teatro Ariston dal 6 al 10 febbraio nella sezione Big, con la canzone “Lettera dal Duca”, brano che ovviamente troveremo poi nel loro disco di inediti, guidati dal Maestro Roberto Rossi. Fino ad oggi i Decibel avevano svelato solo la copertina de “L’Anticristo” dove troviamo Silvio Capeccia, Fulvio Muzio ed Enrico Ruggeri rappresentati come tre manager davanti ad un futuro apocalittico. Loro stessi hanno lo sguardo e gli occhi da rettili, come a far capire che sono loro che stanno manovrando in modo malvagio il destino dell’umanità. Il disco, secondo qualche primo spoiler, pare essere veramente innovativo nel panorama rock italiano odierno e, probabilmente sul palco dell’Ariston avremo una vera e propria sferzata di energia.

Intervista con i Decibel, Enrico Ruggeri: “A Sanremo vogliamo stupire”

Il nuovo disco L’Anticristo ha sonorità rock, senza dubbio, con la punta del piede appoggiata saldamente negli anni ’80. Si tratta di un lavoro musicalmente complesso: “Nel pop i dischi si fanno aggiungendo, l’arte invece si fa anche togliendo e abbiamo cercato di pulire il nostro lavoro il più possibile” spiega Ruggeri. Nella copertina i Decibel recitano una parte: “Siamo manager del primissimo livello (che secondo me esistono) che si riuniscono e decidono un po’ le sorti del mondo – dichiara Ruggeri – Compreso l’abbassamento culturale che porta ad un abbassamento qualitativo dei testi della musica, credo che dietro ci sia una regia ben precisa che vuole che la musica non parli più di nulla”.

Allo stesso modo però si può ancora fare buona musica, ma secondo i Decibel è inversamente proporzionale alla voglia di avere successo e di vendere dischi: “Per fare grandi cose devi pensare nel tempo, non nello spazio. Se il tuo scopo è piacere a tutti magari diventi miliardario, ma difficilmente diventerai un musicista destinato a durare nel tempo“. 

Parlando poi della loro imminente partecipazione al Festival di Sanremo i Decibel dichiarano di avere un approccio un po’ particolare con la kermesse: “La prima volta che siamo andati a Sanremo, negli anni ’80, volevamo stupire. Oggi ci presentiamo con la stessa intenzione di fondo. La canzone che portiamo al Festival di Sanremo 2018, Lettera Dal Duca, ha un movimento e tante piccoli particolari che sono un po’ lontani dal genere classico della canzone sanremese. Sappiamo che tutti pensano di fare qualcosa di nuovo e poi non è così, ma sentendo le canzoni si vedrà la verità“.

Il brano sanremese dei Decibel ha una composizione musicale nata di getto, sgorgata così: “Aleggiava la figura di David Bowie su di noi che abbiamo fatto la musica – spiegano i Decibel e Enrico Ruggeri aggiunge – Ho scritto il testo immaginando che Bowie scrivesse questa lettera a noi, l’avevo anche sognato la notte!“.

Anticipazioni Sanremo 2018

Se volete sapere tutte le altre news su Sanremo noi stiamo seguendo tutto del Festival di Sanremo 2018 e se volete sapere tutto potete leggere qui:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑