Sanremo 2018, Claudio Baglioni: “Sarò un dittatore artistico”/ Ospiti, news e scenografia

festival-sanremo-2018

Sarà un Festival di Sanremo tutto da scoprire, anzi, da colorare come ha dichiarato Claudio Baglioni durante la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2018: “Questa è la seconda conferenza stampa che faccio, ora sto iniziando a realizzare che è tutto vero. Sarà un’avventura in cui sarò anche un po’ un dittatore artistico, ma il mio scopo è quello di portare nuovamente il Festival di Sanremo nel solco del nazional popolare”.

Claudio Baglioni racconta il suo Festival 2018

claudio-baglioni-sanremo-2018

Ha le idee chiare Claudio Baglioni, che ha preso il posto di Carlo Conti, per la 68esima edizione del Festival di Sanremo: “Sarà una festa, voglio che sia cosí, ecco perchè ho tolto le eliminazioni, non voglio dire ai miei colleghi che non ce l’hanno fatta. Poi vorrei che fosse un Festival di Sanremo tutto da colorare e da immaginare. Per questo la scenografia del palco dell’Ariston sarà paraticamente tutta bianca, come una tela da dipingere con la musica”.

Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino raccontano il loro Sanremo 2018

festival-sanremo-2018-conduttori

Accanto a Baglioni ci saranno poi Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. “Io ho scoperto di fare il Festival dai giornali – Spiega Michelle Hunziker – Quindi subito ho pensato fosse un falso. Poi mi ha chiamato Claudio e ho capito che era tutto vero e sono esaltatissima e molto gasata”.

“Io quando ero piccolo invece guardavo sempre il Festival – aggiunge Pierfrancesco Favino – Ora sono qui con Claudio e Michelle ed è come un cerchio che si chiude”. La simpatia di Favino è sorprendente e già in pochi istanti di conferenza si capisce che l’anima comica del Festival sarà quasi interamente affidata a lui.

Si parla poi degli ospiti attesi sul palco dell’Ariston e Claudio Baglioni, direttore artistico, non si sbottona: “Ci saranno ospiti, anche internazionali, ma il Festival è già di per sè una kermesse dall’ampio respiro, non verranno ospiti stranieri a fare le passerelle, porteranno anche loro qualcosa di matrice italiana”.


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑