Ermal Meta annuncia il nuovo album: “Non Abbiamo Armi”

ermal-meta-album-non-abbiamo-armi

Ermal Meta, da quando lo abbiamo conosciuto un paio di anni fa come solista al Festival di Sanremo tra i giovani con la canzone Odio le Favole, a quest’anno quando ha trionfato con Vietato Morire, è diventata una vera e propria star. Tutti lo vogliono, i concerti sono sold out dopo pochissimo, sui social ogni suo post viene premiato con migliaia di like… insomma: tutti vogliono Ermal Meta.

Il cantante poi ha annunciato da poco la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2018 in coppia con un altro grande cantautore, Fabrizio Moro. La loro canzone parlerà di temi legati strettamente all’attualità e quindi ci si aspetta un bel pezzo intenso che andrà dritto all’anima, come spesso succede con le canzoni di questi due grandi artisti.

Titolo del nuovo album di Ermal Meta

Ora però i fan di Ermal Meta hanno la possibilità di gioire per un’altra bella notizia: sabato 28 aprile, al Forum di Assago verrà presentato dal vivo il nuovo album di Ermal Meta che si intitolerà Non Abbiamo Armi. Un nuovo disco di inediti che, dai rumors, pare sarà una vera e propria bomba di energia e canzoni che fanno riflettere.

L’annuncio del nuovo disco sui social

Anche sui social Ermal Meta ha presentato il disco ai fan scrivendo: “Ho pensato che veniamo al mondo come piccole navicelle spaziali lanciate da una mano gigante e invisibile, ho pensato che proviamo di tutto, il bello e il brutto, ho pensato che ridiamo, piangiamo, vinciamo, falliamo, cantiamo e urliamo, ho pensato che corriamo così tanto da sentire i polmoni bruciarci nel petto. Ho pensato che in mezzo ad una tempesta o anche sotto una pioggia di bombe, il cuore è l’unico scudo e riparo che abbiamo. Ho pensato che per tutta la durata di questo grande viaggio che è la nostra vita cerchiamo sempre la mano di qualcuno e ho capito che è così perché…
…NON ABBIAMO (altre) ARMI“.

Ermal Meta: tutte le news

Se siete fan di Ermal Meta allora date un’occhiata a questi articoli, potreste trovare tante curiosità interessanti.

 


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑