Morte Dolores O’Riordan: gli ultimi messaggi sui social e la nota vocale all’amico

morte-dolores-oriordan-cranberries

Il mondo della musica piange per la scomparsa di Dolores O’Riordan, voce leader dei Cranberries, scomparsa improvvisamente a 46 anni. Nessuno sa con certezza cosa sia successo anche se vi è un susseguirsi di indizi, ipotesi e idee legate alla sua scomparsa che si ricollegano a doppio filo con l’annullamento del tour dei Cranberries di questa estate. Pare che Dolores O’Riordan questa estate non fosse stata bene, per dei presunti “problemi alla schiena”. Onestamente però già all’epoca la notizia non aveva fatto molta presa, anzi, in molti avevano sostenuto che non fosse vero nulla.  Ora però bisogna attendere le notizie ufficiali e non lasciarsi prendere la mano dalle facili supposizioni inerenti la sua scomparsa.

Gli ultimi post di Dolores O’Riordan sui social

Intanto sappiamo che Dolores O’Riordan è stata trovata morta nella camera del suo albergo a Londra, l’Hilton, dove alloggiava e le forze dell’ordine sono state allertate intorno alle 9 di lunedì mattina anche se la notizia della sua scomparsa è arrivata molto più tardi. Se ci vogliamo affidare ai social, che però si sa, danno una visione distorta della realtà, Dolors O’Riordan non sembrava stare male, anzi.

Ciao a tutti, qui è Dolores, ottime sensazioni! Abbiamo fatto i primi concerti di questi mesi e durante questo weekend, ho suonato qualche canzone alla festa annuale di Billboard a New York con la band. Mi sono veramente divertita, buon Natale a tutti i nostri fan!”. Scriveva così prima di Natale e anche dopo i post sembravano far trapelare energia e positività. Almeno fino al 4 gennaio momento in cui la cantante pubblica una foto in cui il suo volto appare abbastanza provato.

Il messaggio vocale di Dolores prima di morire

Inoltre, come riporta Funweek direttamente da People, pare che Dolors O’Riordan abbia lasciato un messaggio vocale all’amico Dan Wait che avrebbe dovuto incontrare ieri, dichiarando che non vedeva l’ora di incidere le loro voci negli studi di Londra dove stava lavorando. Una novità che pare allontanare l’ipotesi del suicidio, ma visti i suoi precedenti e il disturbo bipolare di cui sembrava soffrire Dolores, nulla si può escludere.

Per sapere tutto sulla scomparsa di Dolors O’Riordan ecco un approfondimento:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑