La chitarra di Kurt Cobain all’asta per beneficenza

Kurt Cobain è un mito, un’icona senza tempo, che continua ad affascinare e ispirare moltissimi ragazzi. Il leader dei Nirvana morto suicida ad aprile del 1994 ha scosso e quasi “spinto” ad emergere un’intera generazione grunge. Non stupisce quindi che oggi, ogni suo cimelio, abbia un valore inestimabile.

La chitarra di Kurt Cobain all’asta

Come riporta Rolling Stones, infatti, dal 16 febbraio è stata messa all’asta una chitarra di Kurt Cobain su eBay. Lo strumento ora è di proprietà di Nathan Fasold, proprietario di un negozio di chitarre vintage a Portland: la chitarra è rimasta esattamente come quando apparteneva a Kurt Cobain, con tanto di impostazione mancina, proprio come suonava lui.

La chitarra è stata poi autenticata da colui che sistemava, riparava e accordava le chitarre della band dei Nirvana, Earnie Bailey. Questa chitarra, la Hangstrom Blue Sparle Deluxe, fu consegnata a Kurt nel 1992 proprio dallo stesso Earnie. Kurt era però mancino quindi inizialmente non la usò, fino a quando Bailey non gli sistemò le corde e invertì l’orientamento della chitarra.

Se questa autenticazione non fosse sufficiente, la chitarra è poi stata controllata da George Gruhm, esperto di strumenti vintage. Anche da lui è così giunta la confera dell’autenticità del pezzo e, a quel punto, la chitarra è stata messa all’asta, scatenando i fan verso l’acquisto di questa chitarra che, solo tenendola in mano, probabilmente, fa venire la pelle d’oca.

via GIPHY

L’asta per beneficenza: il ricavato a un ente per i senzatetto

Per dieci giorni i fan e gli estimatori potranno cercare di contendersi questo pezzo unico e rarissimo (i possibili acquirenti italiani potranno entrare in gara da lunedì 20 febbraio). Ciò che diversifica quest’asta rispetto alle altre è che gran parte del ricavato sarà completamente devoluto ad un’associazione di volontariato che aiuta i senzatetto. 

Per l’occasione, infatti, Fasold ha collaborato con eBay for Charity che si occupa proprio di aste di beneficenza e l’ente destinatario di questa donazione è stato scelto perchè Kurt stesso, per un periodo della sua vita, ha vissuto come un homeless. Da qui la volontà di compiere questo bel gesto per questo ente che ogni anno aiuta più di 10mila persone a trovare una case e cercare di ricominciare da capo la loro vita.

Questa bella iniziativa avviene proprio in occasione di quello che sarebbe stato il 50esimo compleanno di Kurt Cobain (il 20 febbraio).

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑