Festival di Sanremo 2018: Carlo Conti con Silvia Toffanin e poi il passaggio a Mediaset

carlo_conti

Sanremo 2018 conduttori: Carlo Conti incontra Silvio Berlusconi

Niente da fare. Non c’è un attimo di tregua e il gossip sui conduttori del Festival di Sanremo 2018. La kermesse canora è ancora senza presentatore ufficiale e, in queste ore, è sbucato un nuovo gossip. A darlo Alberto Dandolo di Dagospia che ha raccontato di un incontro tra Carlo Conti e Silvio Berlusconi. Una strana coppia, che però pare si sia incontrata per una serie di accorgimenti da utilizzare durante la messa in onda di Sanremo 2018. Pare infatti che anche quest’anno verrà seppellita l’ascia di guerra e non ci sarà una contro-programmazione tosta da parte di Mediaset durante il Festival di Sanremo. 

Vuoi sapere tutto su Sanremo 2018? Leggi qui:

Se volete essere aggiornati su Sanremo leggete anche:

Sanremo 2018 conduttori: Carlo Conti e Silvia Toffanin

Ma Carlo Conti e Silvio Berlusconi non si sono incontrati solo per questo, anzi. Il punto più clamoroso sarebbe il passaggio di Carlo Conti a Mediaset. Passaggio alla concorrenza che dovrebbe avvenire nel 2019, dopo quello che viene ormai quasi dato per certo come il quarto anno di conduzione di Carlo Conti del Festival di Sanremo. Intanto pare che, se fosse tutto vero, Carlo Conti avrebbe piacere di avere accanto a sè come co-conduttrice o valletta che dir si voglia, Silvia Toffanin. Mattatrice del pomeriggio di Canale Cinque con Verissimo e moglie di Pier Silvio Berlusconi.

Conduttori Festival di Sanremo 2018: chi ci sarà davvero?

Insomma, sarebbe questa l’ultima news sul toto nomi dei conduttori di Sanremo 2018. Una pioggia di possibili candidati che sembra non fermarsi mai: se da un parte avevamo Mika e Virginia Raffale, poi abbiamo parlato di una possibile conduzione di Antonella Clerici e, poche ore fa, invece sembrava che Amadeus fosse il più quotato. Cerchiamo di essere onesti quindi: non se ne sa nulla. Non si capisce chi condurrà il Festival di Sanremo. Ci sono tantissimi rumors, lo vedete da soli quante volte in questi giorni vi abbiamo detto che il conduttore di Sanremo 2018 poteva essere questo o quest’altro. Una cosa però è certa, ormai siamo a settembre e i contratti per questa edizione della kermesse musicale dovrebbero essere stati firmati o, per lo meno, non si dovrebbe essere in alto mare.


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑