Addio Nanni Svampa il fondatore dei Gufi: musica in lutto

candela lutto

Nanni Svampa muore a 79 anni a Varese

Lutto nel mondo della musica. Si è spento a 79 anni Nanni Svampa, fondatore del gruppo Gufi che ha segnato la storia della canzone popolare lombarda, facendola conoscere ad un ampio pubblico nazionale, accompagnato da comicità e satira politica e sociale. La notizia della morte di Nanni Svampa è iniziata a circolare alcune ore fa, da “La Prealpina” e altri siti online locali.

Chi era Nanni Svampa: bio e carriera

Nanni Svampa, nato nel 1938, nel quartiere di Porta Venezia a Milano, si è spento così a Varese. Nella sua carriera da cantante de I Gufi, è stato considerato come un abile e divertente rappresentante anche della comicità del cabaret musicale milanese e della canzone autorale. Non solo autore, ma anche interprete di tutta la storia della musica lombarda, Nanni Svampa si è anche occupato di tradurre e interpretare per l’Italia, ma ovviamente in chiave milanese, l’opera del cantautore francese Georges Brassens. Proprio con Nanni Svampa canta Brassens, del 1968, la fama del cantante raggiunge l’Italia intera e, insieme a Fabrizio De Andrè, diventa l’autore di riferimento per le melodie del maestro francese Brassens.

Musica, comicità, ma anche teatro e cinema: Nanni Svampa, infatti, ha anche recitato in diversi film di Elio Petri e Gabriele Salvatores. Come se non bastasse, Nanni Svampa è stato anche autore di diversi testi teatrali, televisivi e persino per la radio. Una carriera poliedrica quella di Nanni Svampa, sempre pronto a mettersi alla prova con nuove forme d’arte, senza mai dimenticare le sue origini milanesi e lombarde.

Nanni Svampa e i Gufi: la musica lombarda in Italia

Nanni Svampa, dopo una laurea in Economia alla Bocconi, decise di dare spazio alla sua passione per la musica e nel 1964, insieme a Roberto Brivio, Gianni Magni e Lino Patruno fondò i Gufi. L’idea di questa band era semplice: unire, musica, dialetto milanese, satira sociale e comicità estrema. Il gruppo ebbe ovviamente successo, complice la fama di Nanni Svampa negli anni e ancora oggi i Gufi sono ricordati per le loro capacità musicali e soprattutto per la loro intensità comica nel raccontare anche delle situazioni e delle realtà socialmente scomode con grande ironia.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑