Emma, Essere Qui: 4 buoni motivi per ascoltare il suo nuovo album

Il nuovo album di Emma Marrone intitolato “Essere Qui”, è uscito venerdì 26 gennaio 2018. Si tratta di un disco pop, chiaramente, ma ci sono tante sonorità particolari e nuove che raccontano di una Emma molto cambiata e cresciuta rispetto al passato. Della ragazzina di Amici di Maria De Filippi si vedono degli strascichi, Emma è sempre la ragazza passionale e chiacchierona che abbiamo imparato a conoscere, ma allo stesso tempo è anche cambiata e maturata. “Sto molto meglio – racconta Emma durante la presentazione del disco – Negli ultimi anni mi ero messa da parte, avevo messo da parte ciò che sentivo io. Invece, a piccoli passi, col tempo, mi sono lasciata andare e ora sono una persona umanamente e artisticamente più luminosa“. Vediamo allora insieme quattro buoni motivi per ascoltare Essere Qui, il nuovo lavoro di Emma Marrone. 

Essere Qui: perchè ascoltare il nuovo disco di Emma

  • I musicisti: per prima cosa, uno dei motivi principali per cui dovremmo ascoltare il nuovo album di Emma Marrone è prettamente musicale. Emma ha lavorato con tanti artisti importanti come Paul Tuner, Enrico Matta, Lorenzo Poli, Luca Mattioni, Adriano Viterbini e Nadrea Rigonat. Lei stessa ha dichiarato di aver seguito attentamente tutta la parte musicale del lavoro in studio e le sonorità quasi internazionali si sentono tutte.
  • Il tempo: il nuovo lavoro di Emma, Essere Qui, è un inno alla vita e a ciò che la cantante fa. Ma non solo. Emma parla anche di tempo e lo si capisce già dal titolo dell’album: “Con questo disco mi sono regalata il tempo di sbagliare, di ricominciare e anche di maturare”. 
  • Le donne: Emma è una donna verace, passionale e chiacchierona. È una donna onesta e pura, come tante nel mondo. Ecco allora che in Essere Qui, questo lato femminile si sente tantissimo e lei stessa ha raccontato di dovere molto di ciò che è oggi a sua madre: “Mi piace il fatto che le donne in questo periodo storico stiano prendendo coraggio, si stiano unendo e si stiano aiutando molto. Nelle mie canzoni credo sia importante anche riuscire a raccontare l’essere donna agli uomini”.
  • Il bullismo: lo sappiamo, Emma è stata spesso vittima di haters che, sul web, l’hanno chiamata con diversi epiteti, uno peggio dell’altro. Lei alle volte ha risposto di pancia, con rabbia, altre volte si è dimostrata molto superiore e ha lasciato correre. Questo fenomeno del cyberbullismo però non è certo stato dimenticato dalla cantante che, infatti, nella canzone Malelingue, ha lanciato il suo messaggio nei confronti di queste persone: “Volevo dare una spinta ai ragazzi che sono vittime di bullismo per sorridere degli insulti. Non è facile, ci scrivono delle cattiverie, ma noi dobbiamo solo sorridere, senza passare da vittime, ma rispondere ai loro insulti con l’amore”.

Emma, Essere Qui: la tracklist del disco

Questa la tracklist di “Essere qui”“L’isola”, “Le ragazze come me”, “Sottovoce”, “Mi parli piano”, “Effetto domino”, “Le cose che penso”, “Portami via da te”, “Luna e l’altra”, “Malelingue”, “Sorrido lo stesso”, “Coraggio”.

Emma, Essere Qui Tour 2018: tutte le date

Queste le date: 16 MAGGIO – Pala Lottomatica di ROMA, 18 MAGGIO – Mediolanum Forum di ASSAGO – MILANO, 19 MAGGIO – Pala Alpitour di TORINO, 21 MAGGIO – Kioene Arena di PADOVA, 23 MAGGIO – Nelson Mandela Forum di FIRENZE, 26 MAGGIO – Pal’Art Hotel di ACIREALE – CATANIA, 28 MAGGIO – Pala Partenope di NAPOLI.

Essere Qui, Emma: le date dell’instore tour 2018

Emma incontrerà i fan durante alcuni appuntamenti instore: 29 gennaio al Mondadori Store di MILANO (Piazza Duomo – ore 17.30); il 31 gennaio al Mondadori Store di TORINO (Via Monte di Pietà, 2 – ore 18.00); l’1 febbraio a La Feltrinelli di BARI(Via Melo 119 – ore 14.00) e al Mondadori Bookstore di LECCE (Viale Felice Cavallotti, 7/a – ore 18.00), il 2 febbraio a La Feltrinelli di FIRENZE (Piazza della Repubblica 26 – ore 14.00), il 4 febbraio al Mondadori Bookstore di PADOVA (Piazza Insurrezione XXVIII Aprile ’45 – ore 14.30) e a La Feltrinelli di VERONA(Stazione porta nuova Piazzale XXV Aprile – ore 18.00), il 5 febbraio al Mediaworld di STEZZANO – BG (Via Guzzanica, Centro Commerciale Le Due Torri – ore 16.00), il 6 febbraio al Mondadori Megastore di BOLOGNA (Via M. D’Azeglio 34/a – ore 16.00), l’8 febbraio a La Feltrinelli di PALERMO (Via Trento ang. Via Milano – ore 15.00), il 9 febbraio a La Feltrinelli di CATANIA (via Etnea 285 – ore 15.00).

Foto Credits: Kat Irlin


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑