In ricordo di Freddie Mercury: le 10 canzoni più belle dei Queen

Tanti auguri Freddie Mercury: come ricordarlo al meglio

Un personaggio bellissimo, un cantante senza tempo e una voce indimenticabile: oggi, 5 settembre, sarebbe stato il compleanno di Freddie Mercury, storica voce e leader dei Queen morto troppo presto nel 1991. Per ricordarlo e omaggiarlo abbiamo scelto le 10 canzoni dei Queen che più ci emozionano e hanno segnato la storia! Ovviamente si tratta di una scelta meramente personale, ma siamo quasi certi che apprezzerete questo piccolo viaggio nel magico mondo dei Queen della voce indimenticabile di Freddie Mercury con la sua dolcezza, ruvida e grintosa allo stesso tempo. Ah…quanto ci mancano cantanti così nel nostro panorama musicale, anche internazionale, dove l’umiltà è una dote così spesso dimenticata dalle nuove leve che popolano le classifiche, chissà cosa avrebbe da dire Freddie Mercury a riguardo.

Freddie Mercury: vita e breve bio sulla star senza tempo

Freddie Mercury nasce a Zanzibar e nel 1970 fonda i Queen, un gruppo rock britannico che è diventato poi, nemmeno a doverlo ricordare, famosissimo. Freddy Mercury fu autore di alcune canzoni che, ancora oggi, sono delle vere e proprie hit senza tempo come  Bohemian Rhapsody, Crazy Little Thing Called Love, Don’t Stop Me Now, It’s a Hard Life, Killer Queen, Love of My Life, Play the Game, Somebody to Love e We Are the Champions.

La morte di Freddie Mercury e la nascita della The Mercury Phoenix Trust

La sua vita si spegne precocemente nel 1991: Freddie Mercury, ammalato di AIDS, per colpa di questa malattia ha sviluppato una broncopolmonite molto grave e, il giorno dopo aver annunciato al pubblico che stava molto male e doveva ritirarsi dalle scene, Freddie ci ha lasciato. Come se  fra lui e la musica ci fosse un filo rosso che non si può spezzare. In suo onore, un anno dopo la sua morte, il 20 aprile 1992 venne organizzato il Freddie Mercury Tribute Concert un evento storico al quale parteciparono molti artisti musicali internazionali. Oltre a ricordare il grande cantante dei Queen l’evento servì per raccogliere fondi per dare vita al The Mercury Phoenix Trust, un’organizzazione impegnata nella lotta all’HIV, il virus alla base della sindrome da immunodeficienza acquisita

 

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑