Sanremo 2016. Look da star. Il “Premio Trash” della prima serata va a…

fbdvcx

Anche quest’anno CheMusica è al Festival di Sanremo e segue per voi, passo dopo passo, tutti gli avvenimenti delle 5 serate della kermesse canora. Se l’anno scorso abbiamo fatto delle pagelle sui vestiti, per questo 2016 abbiamo deciso di farvi divertire con il premio trash che, sera dopo sera, assegneremo alla performance più strana in termini di look, presenza sul palco o frasi incredibili che sentiremo pronunciare.

Per questa prima serata, senza dubbio, il premio trash va a Deborah Iurato. L’ex vincitrice di Amici, sul palco di Sanremo con Giovanni Caccamo e una canzone con tanto di firma di Giuliano Sangiorgi, voce dei Negramaro, appare davanti agli spettatori in un vestito da matrona dell’800 un po’ gipsy.

Se vogliamo dirla tutta, il vestito la trasforma in una bella, ma gigante melanzana e non le rende proprio giustizia. Si vocifera che sia in realtà il vestito del Gabibbo poi tinto, oppure che sia stato rubato nell’armadio del Boss delle Cerimonie. Appollaiata sulla sedia in attesa del suo turno Deborah è praticamente invasa da una gonna gigantesca viola scuro che la sommerge e ancora ci stiamo chiedendo questi decori sulle braccia a che servono. In stile Prima Comunione Debora si muove sul palco con eleganza nonostante l’evidente impaccio e alla fine insieme a Giovanni Caccamo porta a casa una canzone degna di nota, ma speriamo che nelle prossime serate cambi stilista!

Menzione speciale con il premio pigiama porno va a Arisa che dalla vita in su sembra si sia scordata addosso la camicia da notte di nonna, ma dalla vita in giù appare una retina nera stile babydoll anni ’30 che lascia senza parole.

Tags: , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑