Kurt Cobain: 12 cose che non sapevate sull’icona dei Nirvana degli anni ’90

fonte Facebook

Kurt Cobain, in questo 2018, avrebbe compiuto 51 anni, precisamente oggi, il 20 febbraio. Lo conosciamo più o meno tutti, ha fatto una carriera, seppure breve, estremamente significativa con il gruppo dei Nirvana, ma forse non sappiamo proprio tutto di lui. Ecco allora delle curiosità straordinarie su di lui.

Tutto quello che avreste voluto sapere su Kurt Cobain

  • Secondo i racconti della zia, Kurt a soli due anni cantava ininterrottamente “Hey Jude” dei Beatles. Fu proprio grazie alla loro ispirazione che compose la canzone “About a girl”.
  • Da ragazzino era molto agitato, veniva definito iperattivo e per calmarlo gli veniva somministrato un farmaco chiamato “Ritalin”.
  • Nel 1986 Kurt Cobain venne arrestato dalla polizia per vandalismo perchè aveva scritto insulti e commenti contro Dio e la religione sui muri della sua città.
  • Kurt era ambidestro, ma quando imbracciò la sua prima chitarra nel 1974 decise di suonarla da mancino perchè c’erano pochi artisti che suonavano in quel modo e gli avrebbe dato la possibilità di disinguersi.
  • Il giorno del suo matrimonio, nel 1992, Kurt si presentò all’altare vestito con un pigiama verde perchè era troppo prigro per mettersi lo smoking.
  • Durante il loro primo concerto in Italia del 1989 qualcosa andò storto e Kurt, in preda alla rabbia spaccò una chitarra e poi salì sugli amplificatori minacciando di buttarsi.
  • La sua salute non era ottima, anzi. Kurt Cobain soffriva di bronchite cronica e aveva sempre mal di stomaco, probabilmente per via di un’ulcera, che lo costringeva a vomitare prima di ogni concerto.
  • Per un periodo della sua via, nel 1985, Kurt ha vissuto come un senza tetto perchè la mamma lo aveva cacciato di casa. Cobain così vissesotto un ponte ad Aberdeen.
  • Il suo primo incontro con l’amore della sua vita, Courtney Love, è nel 1990 in un locale di Portland: Kurt ha raccontato che all’epoca voleva stare da solo, ma con lei fu amore folle a prima vista.
  • Tarantino avrebbe voluto Kurt nel suo film “Pulp Fiction” nel ruolo dello spacciatore Lance.
  • Kurt Cobain aveva un idolo nella letteratura, William S. Burroughs, gli scrisse delle lettere e il suo libro preferito era “Pasto Nudo”.
  • Kurt, da giovane, fu umiliato per una sua presunta relazione con una ragazza disabile. Pur di sottrarsi a questa condizione tentò di suicidarsi lungo i binari del treno, ma all’ultimo il convoglio cambiò direzione, salvandolo.

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑