Il testo del nuovo singolo di Francesco Sarcina: “Femmina”

link.umusicconnect.net

Ecco il testo del nuovo singolo di Francesco Sarcina “Femmina”

Femmina, che cosa sei
come un fulmine domini l’aria e non c’è scampo.
Baciami e fai di me,
l’unico scemo che ha fumato l’eliotropio,
ma la tua bocca induce follia
e lascia che sia,
a portarmi via,
si lascia che sia
un’estate solo per noi
che non sappiamo fermarci mai
e far l’amore in ogni dove senza chiedere
un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché,
più l’aspetti e più si fa desiderare lei,
lei è vita è femmina.
Femmina, tu sei così
con il cuore che batte costante per l’altare
ma guardami e non vedi che,
io sono il satiro che ti rincorre per mangiarti
e lascia che sia
un’estate solo per noi
che non sappiamo fermarci mai
e far l’amore in ogni dove senza chiedere
Un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché
più l’aspetti e più si fa desiderare lei.
Prendi questo cuore
e mettilo da parte amore
non sarà di certo solo
se lo tieni tra le mani,
ho imparato sulla pelle
che bisogna aver coraggio,
per cadere ad occhi chiusi
tra le braccia di chi pensi di amare e lasciati andare,
più l’aspetti e più si fa desiderare.
Un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché,
più l’aspetti e più si fa desiderare lei,
lei è vita è femmina
più l’aspetti e più si fa desiderare lei
lei è vita è femmina.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑