George Michael finisce in rehab: fumava 25 spinelli al giorno

LONDON, ENGLAND - AUGUST 24:  Singer George Michael (C) leaves  Highbury Corner Magistrates Court surrounded by press and police on August 24, 2010 in London, England. Mr Michael pleaded guilty to driving under the influence of drugs and possessing cannabis after he crashed his car into a photo processing shop in London on July 4, 2010.  (Photo by Peter Macdiarmid/Getty Images)

Getty Images

Leggendo la notizia vi verrà da sorridere, ma se vi soffermate un secondo capirete la gravità della situazione. Il cantante George Michael è stato ricoverato in un centro specializzato in Svizzera per problemi di dipendenza dalla marijuana. Il cantante infatti sarebbe stato ricoverato perchè, in un giorno, pare arrivasse a fumare fino a 25 spinelli al giorno.

Solo un anno fa, aveva rassicurato i fan dicendo di aver chiuso sia con la droga sia con l’alcol. A marzo 2014 era poi tornato a cantare con il suo nuovo album e ora, putroppo, è ricaduto nell’errore. Secondo quanto riportato dal giornale tedesco Bild, George Michael sarebbe ricoverato da diversi giorni in un rehab di lusso.

Purtroppo il cantante non è nuovo a tutto questo: nel 1998 fu arrestato per atti osceni in un luogo pubblico, nel 2010 venne condannato a 8 settimane per aver guidato sotto l’effetto di stupefacenti…PER TUTTE LE ALTRE CURIOSITÀ CLICCA QUI

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑