Avril Lavigne affetta dalla sindrome di Lyme: “Pensavo di morire”

SEOUL, SOUTH KOREA - FEBRUARY 19:  Avril Lavigne performs live at Olympic Hall on February 19, 2014 in Seoul, South Korea.  (Photo by Chung Sung-Jun/Getty Images)

Getty Images

Era sparita dalle scene 2 anni fa con un lettera in cui annunciava ai fan di avere dei problemi di salute. Pochi istanti fa però la popstar, Avril Lavigne, si è rifatta viva e ha rilasciato un’intervista al Good Morning America Show per spiegare meglio cosa le sia successo.

Come riporta Rolling Stone, Avril aveva la sindrome di Lyme, un’infezione provocata da un batterio che si trova su certi animali e che viene a contatto con gli uomini tramite le zecche. Ai microfoni del talk show la popstar racconta di come i primi mesi, quando i medici non capivano cosa avesse, la sua vita si era trasformata in un inferno. A quanto dichiara la cantante i medici, a causa dei diversi sintomi, pensavano fosse solo depressa, ma non era così.

«Pensavo di morire, ma ora voglio tornare a fare ciò che amo» ha dichiarato la cantante.

PER TUTTE LE ALTRE NEWS CLICCA QUI

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑