“X-Factor? Questa è l’edizione più sfigata della storia del talent”

giuria-x-factor

Selvaggia Lucarelli, dalle pagine de “Il Fatto”, ne ha per tutti, ma soprattutto si scaglia contro X-Factor definendo questa edizione come la più sfigata di sempre.

“Ci sono poche certezze in questi tempi bui, ma almeno su una questione possiamo dire di avere un’incrollabile convinzione: la decima edizione di X Factor è l’edizione più sfigata di tutte le edizioni della storia di X Factor e non solo. E’ perfino più sfigata della campagna sul fertility day della Lorenzin. […] Ora, già le premesse non erano scoppiettanti, ma eravamo pronti a cambiare idea. E invece la giuria zoppicante era solo il primo sintomo di una pandemia inarrestabile. I live di X Factor non sono ancora iniziati che tale Danilo D’Ambrosio, cantante di Avellino che aveva partecipato alle audizioni, carica un video su YouTube in cui denuncia delle manipolazioni nel montaggio della sua performance. Il tizio ha l’aria del nerd metallaro sfigato per cui la produzione immaginava che tornasse a casa e sfogasse la sua frustrazione per l’eliminazione giocando tre giorni di seguito a Pokemon Rosso. E invece ve l’ho detto che quest’anno, da quelle parti, tira un’aria sinistra. Il tizio torna a casa, vede cosa va in onda della sua esibizione e confeziona un filmato d’accusa a X Factor che Michael Moore in confronto è Carlo Vanzina. X Factor ne esce con qualche ammaccatura, il tizio probabilmente non suonerà più neanche i bonghi al laghetto vicino casa e la faccenda viene archiviata […]

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑