Sanremo: bufera attorno allo scenografo. Ecco cosa è successo

sanremo

Mancano pochissimi giorni all’inizio del Festival di Sanremo e un polverone si è già alzato attorno allo scenografo di Sanremo.

A dare la notizia l’Ansa che riporta le parole del deputato Dem, Michele Anzaldi: “Dalle carte dell’inchiesta su assegnazioni irregolari di appalti in Rai emerge un quadro di carattere corruttivo ai limiti del mafioso. Nelle indagini è coinvolto anche lo scenografo di Sanremo, assegnatario di decine di incarichi all’anno pur essendo un esterno. Che aspetta la Rai a fare chiarezza?”.

Pare che esista un coinvolgimento di Riccardo Bocchini, scenografo, nell’inchiesta sui fratelli Biancifiori.

Il tutto era partito con alcuni articoli de “La Verità”: “L’inchiesta è partita nel dicembre 2015 e conta 52 indagati, tra cui dirigenti sospesi o allontanati dalla tv pubblica”.

L’avvocato John R. Paladini, legale di Bocchini, ha concluso l’argomento ricordando che il suo assisito non ha ricevuto nessun avviso di garanzia e “non ha commesso alcun illecito nei confronti della Rai”.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑