Sanremo 2016. Francesca Michielin: “Volevo dare un messaggio di speranza”

michielin (18)

Volevo dare un messaggio di speranza” con una dolcezza infinita Francesca Michielin ha spiegato alla stampa la sua canzone dal titolo “Nessun grado di separazione” che si ispira alla teoria sociologica altrimenti detta “del mondo piccolo” secondo cui esistono solo sei gradi di separazione tra una persona e l’altra, qualunque essa sia.

“In questo momento storico ci sono tante divisioni non solo sociologiche, ma proprio culturali – spiega Francesca Michielin – Per questo volevo dare un messaggio di speranza perchè siamo molto più uniti di quello che pensiamo”.

Alla domanda su chi sono quelle sei persone che per lei sono importanti e da cui non si vorrebbe separare invece ha dichiarato: “Direi senza dubbio la famiglia, Elisa, Giorgia, la mia manager e il mio producer Canova”.

Sull’esperienza di ieri sera all’Ariston Francesca ha spiegato: Sono onorata e divertita di trovarmi sul palco con i giudici di X-Factor che mi hanno accompagnato nella mia esperienza passata. Si comportano tutti come zii: Arisa mi sistema il trucco, Morgan mi abbraccia e Elio si preoccupa per la mia salute! Ieri sera nello specifico ho raccontato tutta la mia crescita di questi ultimi 4 anni tra i 16 e i 20 anni“.

 

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑