Nina Zilli sull’utero in affitto: “Galera? Siamo nel Medioevo o nel 2016?”

k7ujhygtref

La cantante Nina Zilli ha pubblicato su Instagram la foto di un articolo di giornale che tratta l’argomento dell’utero in affitto. Il titolo dell’articolo è: “Utero in affitto, più sanzioni. In carcere chi va all’estero”.

Sull’argomento la cantante non è riuscita a mantenere il silenzio e ha invece commentato con un post pieno di hashtag che inneggiano alla libertà. Ecco il suo commento:

ninazilliofficial#nuovidiritti? Quali?!
La galera per chi anche solo ‘consiglia’ come soluzione un utero in affitto all’estero….ma siamo nel #medioevo o nel 2016? 😳 Scusate, fatico a capire. #fight4yourrights #libertà di #scegliere come vivere la propria vita e di crescerne un’altra. #paceeamore #peaceandlove non hanno mai fatto male a nessuno
La vita è uguale per tutti, #amare ed #essereamati è #felicità
#staysoul #z

-opò.lmj .oi,mjn

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑