Il rapper Wiz Khalifa ammanettato a Los Angeles perchè…

NEW YORK, NY - AUGUST 13:  Wiz Khalifa performs onstage at the iHeartRadio Live P.C. Richard & Son Theater on August 13, 2014 in New York City.  (Photo by Bryan Bedder/Getty Images for Clear Channel)

Getty Images

Con la sua dolcissima “See You Again” il rapper Wiz Khalifa si è fatto conoscere a tutto il mondo e nel panorama musicale internazionale. Da rapper buono però sabato scorso Wiz è stato ammanettato all’aeroporto LAX di Los Angeles perchè si è rifiutato di scendere da un hoverboard (skateboard di ultima generazione “volante”).

Su Twitter lo scontro con la polizia è stato commentato da Wiz Khalifa così: “È da un po’ che non venivo sbattuto a terra e ammanettato. È stato divertente”.

Come riporta Rolling Stone il rapper ha poi aggiunto: «Tutto questo solo perché non volevo mollare la tecnologia che tutti useranno da qui a sei mesi. Fate quello che volete ragazzi. Quello che fa ancora più ridere [dei poliziotti] non in grado di fare un cazzo è che anche loro presto la useranno. Magari quelli che disegno io. Io rappresento la nostra generazione e la nostra generazione girerà in hoverboard quindi se non lo fate sucate!»

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑