Emma Marrone accusata di fare il saluto fascista. La cantante: “Schifo e vergogna”

11206964_10153298926926202_6036839629075562589_n

Un saluto normale, con il braccio teso per cercare di raggiungere almeno idealmente anche i fan più lontani. È questo gesto che ha fatto la cantante Emma Marrone ad essere stato “rovesciato” ed interpretato, complice una foto da una particolare angolatura, come un saluto fascista.

Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore di Reggio Calabria infatti ha pubblicato sulla pagina di Facebook una foto della cantante attribuendo questo saluto come un omaggio al 70°anniversario del “barbaro massacro ai danni di Benito Mussolini”.

Emma dal suo profilo, furiosa, condivide la foto e scrive: Vi chiedo di segnalare questa pagina,naturalmente ci saranno dei provvedimenti legali, intanto due parole: SCHIFO E VERGOGNA”.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑