Biagio Antonacci a processo a Milano: ecco cosa è successo

BOLOGNA, ITALY - MARCH 04:  Italian musician and composer Biagio Antonacci attends the funeral service of Lucio Dalla at Basilica di San Petronio on March 4, 2012 in Bologna, Italy. Italian singer, songwriter and composer Lucio Dalla died, aged 68, after suffering a heart attack on March 1 in Lausanne, Switzerland, having performed the previous night in Montreux midway through his European concert tour.  (Photo by Roberto Serra/Iguana Press/Getty Images)

Getty Images

Non avrebbe pagato tre milioni di euro al fisco e così è finito sotto processo a Milano. Brutta avventura per il cantante italiano Biagio Antonacci accusato di evasione fiscale.

Il tutto sarebbe successo tra il 2004 e il 2008 e l’evasione sarebbe stata scoperta durante una verifica fiscale effettuata dalla Guardia Di Finanza a giugno nel 2008. Biagio Antonaccio però nel 2012 ha regolarizzato la sua posizione col fisco anche se il pubblico ministero Carlo Nocerino lo aveva rinviato a giudizio con citazione diretta per il reato di “infedele dichiarazione”.

Come riporta FanPage il meccanismo utilizzato per la presunta evasione sarebbe collegato all’interposizione di tre società, una estera, per pagare meno tasse.

 

 

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑