Il 7 gennaio nella storia della musica: ecco cosa successe

Ogni giorno è da ricordare per qualche avvenimento storico che ci riporta indietro di diversi anni, ma ci fa anche riscoprire qualcosa che, magari avevamo scordato. Ecco allora perchè il 7 gennaio è una data da ricordare.

Il 7 gennaio nel rock

  • 7 gennaio 1924 – George Gershwin completa la Rapsodia in blu
  • 7 gennaio 1968 – Una radio di San Francisco lancia in modo goliardico un contest per eleggere il congresso degli Stati Uniti. Bob Dylan viene scelto come presidente, ma non è solo!  Paul Butterfield ottiene la carica immaginaria di vice-presidente, George Harrison ambasciatore alle Nazioni Unite, i Jefferson Airplane ministri dei trasporti e i Grateful Dead procuratori generali.
  • 7 gennaio 1993 – Lo storico bassista dei Rolling Stones, Bill Wyman, annuncia in diretta tv di voler lasciare la band.

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑