Sanremo2016. Dolcenera: “La mia canzone è come un figlio da proteggere. Per questa sera…”

DOLCENERA (4)

Dolcenera, in gara alla 66° Edizione del Festival di Sanremo porta il brano “Ora o mai più” che è finito nella zona rossa della classifica con enorme disappunto da parte della cantante che, ospite del dopo Festival, alla notizia della posizione a rischio ha esclamato “Il mondo si è capovolto”.

Vedo la mia canzone come un figlio da proteggere spiega Dolcenera – È nata con un flusso creativo incredibile, porta un bel messaggio. Quando ho scoperto che ero nella zona rossa  ci sono rimasta male. Mi sono sentita come una madre legata a cui intanto stanno picchiando il figlio e questa sensazione me la porto dietro ancora anche se sdrammatizzo“.

Il mio ragazzo mi dice che sono una privilegiata perchè in questo mestiere, condizionato da diversi fattori, ho sempre fatto in modo di poter fare quello che volevo. Mi scrivo le canzoni, me le produco…”.

In merito alla scelta della cover che farà questa sera ha spiegato: “Carlo Conti mi ha chiesto di portare una canzone un po’ più movimentata e mi ha suggerito Nada. Io subito ho storto il naso, non perchè non mi piacesse, ma perchè è un pezzo un po’ punk e come stile non si avvicina a me. In ogni caso ho accettato, ho rifatto la canzone ma a modo mio. Gli ho dato un altro flusso sanguigno, un altro flusso vitale se no è piano-bar. E’ finita che il pezzo è un diventato dubstep molto attuale, forse rimarrete imbalsamati”.

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑