The Voice. Raffaella Carrà e la gaffe: “Salam Aleikum”, ma il concorrente è filippino

ikujyh

Raffaella Carrà, durante l’ultima blind audition di ieri sera, mercoledì 30 marzo, ha fatto una gaffe che in molti ricorderanno! Sul palco di The Voice of Italy 4 è salito un concorrente filippino 45enne e, quando ha dichiarato la sua provenienza, il caschetto biondissimo di Raffaella si è inchinato e si è scatenato in un saluto, a suo dire, filippino.

La Carrà invece ha salutato con “Salam Aleikum“, saluto riservato ai musulmani. Subito gli altri coach si sono guardati un po’ perplessi tra di loro e hanno iniziato a bisbigliare, chiedendosi se Raffaella avesse fatto o meno una gaffe.

L’unico a prendere coraggio e parlare direttamente con Raffaella è stato Emis Killa che le ha chiesto il senso di quel saluto. La Carrà, piccata, ha risposto: «Guarda, caro, che nelle Filippine la maggioranza della popolazione è islamica»

Nessuno a quel punto ha osato replicare, ma analizzando un po’ meglio la situazione l’errore balza subito all’occhio: le Filippine sono uno dei pochi paese asiatici a maggioranza cristiana. Solo il 5% è di musulmano.

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑