Musica in lutto: morto Chris Cornell, cantante dei Soundgarden e Audioslave

Chris Cornell

Lutto nella musica: addio a Chris Cornell

Una notizia tragica, inaspettata e che fa male al cuore. Chris Cornell, cantante e voce dei Soundgarden e degli Audioslave è morto improvvisamente nella notte. Aveva solo 52 anni e la notizia, in un primo momento considerata falsa, è stata confermata dall’Associated Press e dal suo agente Brian Bumbery.

Proprio l’agente ha confermato che moglie e figli sono sotto shock per l’accaduto e, a oggi, ancora non si sa molto sulla sua morte e sulle cause che hanno portato al decesso. Medici e polizia stanno indagando, ma intanto la famiglia chiede il rispetto della privacy.

E’ stata un scomparsa repentina e sconvolgente anche perchè l’ultimo post su Twitter dell’artista è delle 20:06 ora locale di Detroit, le 2:06 in Italia. Cosa sia successo dopo, non è dato saperlo, almeno per ora.

Chris Cornell

Addio Chris Cornell: chi era e i grandi successi

All’anagrafe Christopher John Boyle (Seattle, 20 luglio 1964 – Detroit, 17 maggio 2017), conosciuto da tutti come Chris Cornell, è stato un cantante e musicista statunitense di fama internazionale soprattutto nel mondo rock. La sua carriera è iniziata nei Soundgarden, band nata nel 1984 e sciolta nel 1997. Chris però ha continuato a cantare e ha sempre seguito progetti paralleli come il gruppo grunge “Temple of The Dog” e gli Audioslave, band nata dall’unione di Chris e alcuni ex componenti dei Rage Against The Machine.

Chris Cornell con la sua scomparsa lascia tre figli: Lillian Jean Cornell, avuta dalla prima moglie Susan Silver: Toni con la seconda moglie Vicky Karayiannis e Christopher Nicholas.

Un grande dolore, inspiegabile, un lutto che non darà pace ad amici, parenti e fan almeno fino a quando non si saprà qualcosa di più certo sulla sua morte avvenuta, come abbiamo ricordato, questa notte, subito dopo che Chirs aveva fatto il suo ultimo Tweet alle 2:06, ora italiana, sul popolare social.

Chris Cornell: l’ultimo tweet prima della morte

 

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑