Morte di Prince. Ricoverato per overdose di oppiacei solo 5 giorni prima

MIAMI GARDENS, FL - FEBRUARY 04:  Prince performs during the "Pepsi Halftime Show" at Super Bowl XLI between the Indianapolis Colts and the Chicago Bears on February 4, 2007 at Dolphin Stadium in Miami Gardens, Florida.  (Photo by Jonathan Daniel/Getty Images) *** Local Caption *** Prince

E’ stato ritrovato morto ieri sera nella sua abitazione di Minneapolis il grande Prince e, da subito, si era capito che qualcosa non andava. Il cantante infatti, solo alcuni giorni prima, aveva fatto dirottare il volo su cui si trovava per un atterraggio di emergenza. Prince non si era sentito bene ed era stato accompagnato all’ospedale più vicino dove, dopo poco, era stato dimesso.

Le notizie che erano iniziate a circolare subito riguardavano una sua semplice influenza, scatenando anche l’ilarità di alcuni media che hanno “preso in giro” la possibilità di Prince di dirottare un aereo a suo piacimento. Solo 3 giorni dopo però l’artista è stato ritrovato morto e allora la verità è venuta fuori.

Non era un’influenza: Prince era stato ricoverato per overdose di oppiacei. La redazione di TMZ, il giornale di gossip, ha riportato per prima la notizia e, molti tasselli del puzzle si stanno ricomponendo.Quando era stato effettuato l’atterraggio d’emergenza Prince si trovava in condizioni gravissime ed era stato soccorso appena in tempo.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑