La famosa cantante tenta il suicidio: “Una donna può sopportare fino a un certo punto”

DONCASTER, ENGLAND - FEBRUARY 15:  A police cordon seals off Elmfield Park, Doncaster, following the death of a 13-year-old girl on February 15, 2012 in Doncaster, England. Police investigating the murder are questioning a 26year-old woman who remains in police custody.  (Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

Le ultime due notti mi hanno sfinito. Ho preso una dose eccessiva. Non c’è altro modo per ottenere rispetto. Io non sono a casa, sono in un albergo, da qualche parte in Irlanda, con un altro nome. Una donna può sopportare fino a un certo punto. Panico per i fan e i familiari di Sinead O’Connor. La cantante irlandese infatti ha condiviso un lungo post sulla sua pagina Facebook che, come riporta Vanity Fair, ha fatto pensare al peggio.

In poco tempo centinaia di chiamate sono arrivate alle forze dell’ordine locali che hanno impiegato diverse ore prima di rintracciare la cantante e emanare un comunicato in cui si diceva che “Sinead si trova al sicuro e sta bene”.

Alla cantante era stato diagnosticato un disturbo psichiatrico bipolare e non è la prima volta che tenta il suicidio come, lei stessa, aveva confesatto in tv in un programma della nota Oprah Winfrey.

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑