Il mito social di Gianni Morandi cade. La confessione: “Mi aiuta…

gianni morandi

Gianni Morandi da leader dei social a vittima di attacchi dai fan per colpa di Selvaggia Lucarelli che avrebbe fatto una segnalazione su Instagram scrivendo “Mettila alle 13 o alle 14” come se ci fosse un social media manager ad occuparsi dei profili di Gianni Morandi.

La storia

Gianni Morandi ha fatto letteralmente impazzire il web. Da quando è diventato “social addicted” pubblicando foto all’impazzata su Facebook e Instagram il suo pubblico si è ampliato e ha raggiunto così tanti giovani che spesso, lui stesso, si chiede come sia possibile.

Gianni pubblica foto scattate da Anna, sua moglie, o selfie, nei momenti più improbabili oppure in alcuni istanti talmente comuni e di vita quotidiana che sembra lo faccia apposta. Invece, senza pensare si tratti di una operazione di marketing, quello che Gianni Morandi trasmette è solo una grande voglia di comunicare e raggiungere i più giovani.

Le accuse

Gianni Morandi, dopo il commento su Instagram di Selvaggia Lucarelli che sembrava segnalare la presenza di un social media manager, si è difeso e ha dichiarato che un aiuto c’è veramente, ma è la moglie Anna la quale lo aiuta nella gestione soprattutto di Instagram.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑