Tragico Lutto per Alessandra Amoroso: l’addio a Giorgia

alessandra_amoroso

Tragico lutto per Alessandra Amoroso che, su Facebook ha salutato con un lungo posto l’amica Giorgia che, da fan, era diventata intima della cantante salentina. La Amoroso, ex vincitrice del talent di Amici di Maria De Filippi, ha dedicato a Giorgia una lunga lettera scritta sul proprio diario di Facebook per dirle addio.

Il saluto di Alessandra Amoroso a Giorgia

Queste siamo noi nella tua cameretta… Tranquilla Gio’ ho appena sentito i tuoi e abbiamo parlato tanto di te, di noi, del nostro volerci bene e sai cosa?! Mi hanno ringraziato tutto il tempo… come facevamo noi a vicenda quando avevamo la possibilità nei vari appuntamenti di scambiarci foto, baci e abbracci!
Piccolina, tu mi conosci, sai come sono… provo sempre a trovare il positivo e di sdrammatizzare i momenti più seri ma in questo momento provo dolore, tanto dolore perché non ci sei più.
Hai deciso di andare via ed io non posso fare altro che dedicarti una preghiera insieme a tutta la bigfamily che sono sicura farà altrettanto.
Giorgia, adesso che sei lassù, fai in modo che tutti possano capire quanto è importante la vita e che tutti gli alti e i bassi si possono superare. Guardaci da lassù insieme agli altri angeli che ti stanno accanto e salutami tanto mia cugina e mia nonna!
Tra poco faremo 10 anni e tu insieme a noi ci sarai.
PS: stai tranquilla che non cambierò MAI!

Alessandra Amoroso e la Big Family

In questa lettera si evince il rapporto stretto e speciale delle due e Alessandra scrive come se stesse parlando proprio a lei, all’amica Giorgia che purtroppo non c’è più. Una lettera che fa capire come Alessandra Amoroso instauri spesso delle vere e proprie amicizie con i suoi fan che diventa veramente una Big Family. La Amoroso infatti spesso dedica i post ai suoi fan che chiama Big Family proprio perchè sono una grande famiglia che dà ad Alessandra Amoroso la forza di continuare e che la sostiene in ogni momento di difficoltà e con cui condivide anche tutte le gioie.


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑