Sanremo 2017. Maria De Filippi: “Non aspettatevi la scala, mi fa paura”

carlo_conti

Alle 12.30 Carlo Conti ha dato il via alla prima conferenza stampa del Festival di Sanremo 2017 ringraziando tutti i presenti: “È il terzo anno che sono qui – spiega Carlo Conti – Quest’anno spero sia bello come gli altri anni, ci sono 22 big in gara, 8 nuove proposte e siamo fierissimi delle scelte. Venerdì in testa alla serata ci sarà la finale dei giovani, mentre sabato ci sarà la finale per i big, ma solo per i 16 rimasti in gara. Io sarò vestito da Salvatore Ferragamo che cercherà di rendermi un po’ più bello!!“.

Parlando poi della giuria di qualità, Carlo Conti ha elencato i componenti: “Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violante Placido, Greta Menchi, Giorgia Surina, Giorgio Moroder sarà il Presidente della Giuria di Qualità“.

“Sapevo che Maria fosse speciale, ma lavorandoci me ne sono accorto ancora di più” dichiara Carlo Conti passando la parola a Maria De Filippi: “Dalla conferenza stampa di gennaio ho capito che aveva ragione Baudo quando diceva che Sanremo è Sanremo. Sono arrivata qui e mi sentivo Belen perchè i fotografi mi seguivano sempre, mi ero preoccupata di avere le stesse scarpe e gli stessi jeans, ma alla fine va bene così. I miei due bassoti, Ugo e Filippa, sono straniti, ma felici. L’emozione è tanta e il Festival di Sanremo è il Festival degli italiani quindi possiamo lanciare delle riflessioni e delle cose serie“.

Poi Maria racconta delle prove: “Carlo mi aiuta tantissimo, è come un fratello che mi aiuta passo dopo passo. Sono frastornata, ma stiamo lavorando tanto e bene…ho imparato delle cose! Non avevo ben chiaro il ruolo del direttore d’orchestra, poi mi ha spiegato Rocco Tanica tantissimi dettagli. Ho anche capito meglio il ruolo delle “Signorine Buona Sera“. Poi avrò dei vestiti molto importanti di Riccardo Tisci, ve lo dico poi… non aspettatevi la scala, mi fa paura! Sanremo sarà Sanremo anche senza la scala della De Filippi“.

A proposito di gag Maria ha raccontato: “Ho provato a insegnare a Carlo a parlare con la caramella in bocca, ma non ci riesce molto!”

Il Sindaco Alberto Biancheri ha dichiarato: “A Sanremo respiriamo un’aria particolare e di grande entusiasmo. C’è una marea di gente, i dati sono positivi, confermati anche dalle presenze alberghiere. Ci siamo impegnati ad avere tanti impegni collaterali nella nostra città, ovunque. Come amministrazione daremo anche massima evidenza ai fiori, il tema di domani sarà il bianco, cerchiamo di promuovere la musica, ma anche tutta la nostra città e il territorio. In conclusione voglio ringraziare tutti coloro che stanno lavorando a Sanremo. Buon Festival a tutti“.

 

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑