Noto DJ aggredisce la fidanzata e il presunto amante: li ha picchiati tutta la notte

 

violenza-donna-dj

Una notizia sconvolgente: un noto dj di Novara ha scoperto che la sua fidanzata lo stava tradendo così ha seguito entrambi e li ha picchiati tutta la notte in modo brutale. Sembra una storia da film dell’orrore invece, purtroppo, è tragicamente tutto vero.

Notte di follia per un DJ: cosa è successo

Il noto dj, come racconta La Stampa, dopo aver suonato in una serata in un locale, ha raggiunto la sua fidanzata con l’amante nei pressi di Piazza del Popolo. I due entrambi di 22 anni, hanno provato a farsi le loro ragioni con il dj, ma il giovane ha iniziato ad insultarli pesantemente, accusando la ragazza di tradimento.

È stato un attimo passare dalle parole ai fatti. Il Dj di Arona ha costretto i due ragazzi ad andare a casa sua e, una volta nell’appartamento, li ha immobilizzati e ha iniziato a malmenarli in modo brutale. Dapprima ha rasato i capelli del ragazzo, poi ha tagliato i capelli, almeno alcune ciocche, anche alla fidanzata. Con una pistola ad aria ha sparato nelle gambe del presunto amante dopo averlo picchiato brutalmente al volto. Il Dj alle 6 del mattino, dopo una notte da incubo per i due ragazzi, ha lasciato andare la fidanzata e l’amante che, immediatamente si sono recati al Pronto Soccorso per farsi curare.

Coppia aggredita da un DJ: la corsa all’Ospedale

In un primo momento i due hanno dichiarato di essere stati aggrediti da degli sconosciuti, forse per paura di una nuova aggressione. Ovviamente i medici hanno allertato i Carabinieri dall’ospedale che sono intervenuti sul posto e hanno interrogato i ragazzi lungamente per capire cosa fosse successo veramente. Alla fine i due 22enni hanno deciso di dire la verità sull’accaduto e che, a ridurli in quello stato, era stato l’ex fidanzato di lei, il noto Dj di Arona. Ora le forze dell’ordine stanno indagando, dopo un’accurata ricostruzione dei fatti e del caso, le cui indagini sono ovviamente ancora in corso, se ne sta occupando la Procura di Verbania.

Una storia di gelosia e di violenza agghiacciante, di quelle che nel 2018 vorremmo veramente non sentire più. E invece…


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑