Niall Horan: “Slow Hands” è il nuovo singolo e intanto lavora all’album

Niall Horan

Niall Horan, l’ex One Direction e il nuovo singolo

Niall Horan ce lo ricordiamo perchè, quando faceva parte degli One Direction, era il più simpatico e buffo dei cinque. Biondissimo, con un bel sorriso e un po’ di timidezza che celava dietro a gag e scherzi ai suoi amici. Ora che la band si è sciolta Niall Horan si è “fatto grande” e ha iniziato la sua carriera da solista. Ormai da un po’ di tempo, dopo il primo singolo intitolato “This Town” e certificato platino in USA con oltre 3 milioni di copie vendute, i fan aspettavano qualcosa di nuovo, e così è arrivata “Slow Hands”.

Niall Horan parla di “Slow Hands”

Il brano, registrato nei famosi studi East/West di Los Angeles, è molto importante per Niall che racconta:

Sono cosi felice di aver pubblicato SLOW HANDS. Ho ascoltato moltissima musica degli anni ’80 e sono stato ispirato dal basso e dal suono delle chitarre funky. È un altro sapore che si aggiunge al mio album e sono davvero felice all’idea di condividere questa canzone con i miei fan”.

“Slow Hands” dunque arriva dopo il successo del primo singolo, “This Town” che è stato visualizzato da 350milioni di persone nel mondo raggiungendo nelle prime 24 ore dalla pubblicazione il numero uno in ben 60 paesi diventando anche trending topic su Twitter.

Niall Horan e Harry Style in classifica

Un successo dopo l’altro per Niall che, dopo aver fronteggiato il progetto solista dell’ex 1D, Zayn Malik, si è trovato ad occupare i primi posti delle classifiche mondiali con il suo amico Harry Styles. Anche lui infatti, proprio in questi giorni, ha rilasciato il suo secondo singolo “Sweet Creature” facendo così crescere l’attesa per l’uscita del suo primo album da solista. I due così si sfideranno a colpi di posizioni in classifica o gioiranno l’uno dei successi dell’altro? Per Ora Niall Horan è impegnato a lavorare al suo primo album che, al contrario di Harry, non ha ancora visto la luce. Insomma, non ci resta che attendere.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑