Lutto nel mondo della musica. Si è spento a 89 anni B.B.King il re del blues

NEW YORK, NY - APRIL 12:  B.B. King performs on stage during the 2013 Crossroads Guitar Festival at Madison Square Garden on April 12, 2013 in New York City.  (Photo by Larry Busacca/Getty Images)

E’ notizia di pochi istanti fa. Il re del blues, B.B. King è morto a Las Vegas all’età di 89 anni. A rendere nota la scomparsa di una leggenda della musica afro-americana è stato il suo avvocato.

King soffriva di diabete e, da qualche tempo era stato ricoverato in ospedale.

BIOGRAFIA (fonte wikipedia)

B. B. King, nome d’arte di Riley B. King (Itta Bena, 16 settembre 1925 – Las Vegas, 14 maggio 2015), è stato un chitarrista e cantante statunitense.

Con una lunghissima carriera alle spalle, è stato uno dei più importanti esponenti del blues della seconda parte del XX secolo e del XXI. Con la sua “Lucille”, una chitarra Gibson ES-355 custom, è diventato un’icona stessa del genere musicale già a partire dagli anni cinquanta. Ha avuto una così grande carriera che ancora oggi è riconosciuto come il re del blues. Ha vinto 14 volte il Grammy. Nella rivista Rolling Stone è posto come sesto chitarrista più bravo di tutti i tempi (Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone). Il suo sound è caratterizzato da suoni caldi e piacevoli che danno vita ad un blues elegante che lo ha contraddistinto per tutta la sua carriera. Il suo stile chitarristico è caratterizzato solo da parti soliste che si alternano al canto, senza mai sfociare in parti di accompagnamento.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑