Nuovo singolo per Francesca Michielin: arriva Vulcano e poi l’album

francesca-michielin-vulcano

Francesca Michielin: nuovo singolo Vulcano

Francesca Michielin è cresciuta tanto nell’ultimo periodo. È un “Vulcano“, proprio come il suo nuovo singolo. La Michielin sta per lanciare il suo nuovo album, scritto da lei, per la maggior parte, nella notte in diverse strane location della città di Milano. Intervistata Francesca Michielin racconta che il nuovo singolo sarà una rottura col passato in quanto sarà pieno di energia e ritmo…un’esplosione.

Vulcano: perchè questo titolo per Francesca Michielin

francesca-michielin-vulcano2

Il titolo “Vulcano” è strettamente correlato alla vita di Francesca Michielin che, da piccola, adorava l’idea di poter accendere i vulcani attorno a lei, magari proprio nei Colli Euganei. Il singolo uscirà il 21 luglio come anticipazione del nuovo progetto discografico di Francesca che sta per tornare sulle scene musicali con un disco che si preannuncia essere una vera e propria bomba, ma molto maturo e cresciuto. Proprio come lei. Francesca Michielin è cambiata molto rispetto alla ragazzina spaesata che abbia conosciuto in televisione, ora ha creato un disco “viscerale e magmatico” come lo definisce lei stessa.

Le sonorità sono cambiate anche loro con suoni anche molto elettronici ed urban, senza farsi mancare anche un pizzico di tribale. Vulcano, come racconta Francesca Michielin ai microfoni di Rockol, è un brano su più strati ispirato ad una storia sentimentale dove tutto sembra finto e si ha però paura di rischiare. Ne vale la pena? Ci si chiede, ma Francesca crede che tutto quanto vada vissuto fino in fondo esponendosi e “giocando” perchè questa è la ricerca di verità con cui la Michielin vuole affrontare la vita.

Video di Vulcano: Francesca Michielin e Giacomo Triglia

Il video che accompagnerà la canzone Vulcano di Francesca Michielin è realizzato da Giacomo Triglia e ha come location una Berlino notturna, dalle 22 alle 5 del mattino con contrasti di luce e sensazioni quasi conturbanti e misteriose che avvolgono tutto il brano e, ovviamente, il video. La costante? La lettera “V” che si ripete ovunque e in continuazione e non è per niente un caso. Volontà, vanità, volume, vertigine, vagare, vuoto, viaggiare: sono queste le parole d’ordine con cui Francesca Michielin sta vivendo, giusto per usare un’altra “V” e soprattutto sono quelle che troviamo come chiavi segrete e misteriose sparse per tutto il disco che, a quanto pare, uscirà ad ottobre. C’è attesa e fermento nell’aria dunque per questo nuovo lavoro della Michielin.


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑