Biagio Antonacci: 5 motivi per non perdersi “Dediche e Manie”

Immaginate una platea di giornalisti stanchi dopo un difficile giovedì di lavoro. Immaginate gli stessi giornalisti che dopo meno di un’ora si trovano a cantare come indemoniati “Se io Se Lei“, una delle hit storiche di Biagio Antonacci. Bene, è successo davvero e ne abbiamo le prove perchè c’eravamo. Questo è uno di quei piccoli miracoli che solo un artista come Biagio Antonacci riesce a fare. Con le sue canzoni ha attraversato intere generazioni e molti dei suoi brani sono diventati la colonna sonora di storie d’amore importanti o di momenti unici nella vita di ognuno. Anche i più indie o rock di voi sapranno almeno qualche parola di una canzone di Biagio, perchè i suoi testi ci entrano in testa, anzi…ci entrano dentro. Ed è esattamente quello che succederà a breve con il suo nuovo album Dediche e Manie uscito venerdì 10 novembre su etichetta Iris, distribuito da Sony Music. Tredici brani inediti che Biagio, durante la presentazione del disco ha canticchiato in diretta, presentandole e commentandole con i presenti.

Biagio Antonacci presenta le canzoni di Dediche e Manie

Ha cominciato con Il Migliore:Questa è la canzone con cui vorrei aprire il tour perchè è una sorta di manifesto del disco e porta in sè un concetto che adoro ossia cercare di raggiungere almeno una volta la parte migliore di se stessi“.

Biagio continua a cantare e invita sul palco del Teatro Paolo Grassi di Milano anche due artisti che hanno partecipato al disco: Laioung, un giovane rapper che duetta con lui in “Sei nell’aria” e poi Mario Incudine che fa un bellissimo pezzo in “Mio Fratello” cantando in cuntu: “Anche se non capisci cosa dice – spiega Biagio – Va benissimo lo stesso perchè ti porta direttamente in Sicilia con un ritmo ossessivo, come un mantra“. La presentazione del disco procede e si conclude poi, come vi abbiamo anticipato, con Biagio Antonacci che incita i presenti a cantare con lui: “Non posso andare via senza cantare…fatelo con me!” e intona Se Io Se Lei, seguito a ruota dai giornalisti, improvvisamente coro di una delle canzoni più belle della sua discografia. Ma andiamo al dunque: ecco i cinque motivi per cui non potete perdervi il nuovo album di Biagio Antonacci.

Cinque motivi per ascoltare Dediche e Manie

  • Per scoprire l’arte del Cuntu: nella canzone “Mio Fratello” c’è questa incursione di Mario Incudine che fa un pezzo in Cuntu. Non preoccupatevi se non avete idea di che cosa sia perchè non lo sapevamo nemmeno noi. Bene, è il momento di farsi stuzzicare dalla curiosità, la stessa che ha spinto Biagio a creare questo nuovo lavoro e tuffarvi nella tradizione perduta siciliana.
  • Per innamorarsi: la canzone “Un bacio lungo come una canzone” narra di una coppia che si conosce e inizia ad amarsi durante un concerto. Praticamente Biagio ha messo in musica il sogno di molte donne, un improvviso amore travolgente  e duraturo che ha già una colonna sonora insita.
  • Per motivarsi: ascoltando “Il Migliore” non potrete stare fermi. È una di quelle canzoni che potresti usare comodamente per allenarti, per correre, per fare 120mila flessioni senza sentire fatica.
  • Per cantare: Biagio arriverà in tour molto presto e oltre a rimanere immobili con i kleenex alla mano per piangere sulle canzoni più romantiche, questo nuovo album Dediche e Manie è perfetto anche per ballare e scatenarsi, ancora meglio se sapete tutte le parole e potete cantare con lui.
  • Per fare l’amore: non lo diciamo noi. Lo ha detto Biagio presentando la sua canzone, Perche Te Ne Vai. “Scritta mentre facevo l’amore .. mentre pensavo l’amore .. senza parlare d’amore“.

Tour Biagio Antonacci – Dediche e Manie, date

Venerdì 15 dicembre 2017 – Firenze (Nelson Mandela Forum)

Sabato 16 dicembre 2017 – Rimini (RDS Stadium)

Lunedì 18 dicembre 2017 – Lugano (Pala Resega)

Martedì 19 dicembre 2017 – Genova (RDS STADIUM)

Giovedì 21 dicembre 2017 – Torino (Pala Alpitour)

Mercoledì 27 dicembre 2017 – Pescara (Pala Giovanni Paolo II)

Venerdì 29 dicembre 2017 – Acireale (Pal’Art Hotel) SOLD OUT

Sabato 30 dicembre 2017 – Acireale (Pal’Art Hotel)

Lunedì 8 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT

Martedì 9 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT

Giovedì 11 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT

Sabato 13 gennaio 2018 – Eboli SA (Pala Sele) SOLD OUT

Domenica 14 gennaio 2018 – Eboli SA (Pala Sele)

Martedì 16 gennaio 2018 – Reggio Calabria (Palasport)

Mercoledì 17 gennaio 2018 – Reggio Calabria (Palasport)

Venerdì 19 gennaio 2018 – Perugia (Pala Evangelisti)

Sabato 20 gennaio 2018 – Livorno (Modigliani Forum)

Martedì 23 gennaio 2018 – Pesaro (Adriatic Arena)

Mercoledì 24 gennaio 2018 – Mantova (Pala Bam)

Venerdì 26 gennaio 2018 – Padova (Kioene Arena)

Sabato 27 gennaio 2018 – Padova (Kioene Arena)

DEDICHE E MANIE TOUR 2018

Venerdì 4 maggio 2018 – Bari (Pala Florio)

Mercoledì 9 maggio 2018 – Milano (Mediolanum Forum)

Giovedì 10 maggio 2018 – Milano (Mediolanum Forum)

Mercoledì 23 maggio 2018 – Roma (Palalottomatica)

Venerdì 25 maggio 2018 – Roma (Palalottomatica)

Fonte Immagini: PH. Julian Hargreaves


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑