Amici di Maria De Filippi 2013. Vi ricordate Verdiana? Ecco dove è finita

Il talent “Amici di Maria De Filippi“, negli anni ha dato la giusta luce a numerosi talenti sia nel canto che nella danza. Da quando ancora si chiamava “Saranno Famosi” la De Filippi, con il suo entourage di professori ed esperti, ha saputo scovare nel parterre di aspiranti artisti quei giovani con le carte in regola per poter sfondare. Ma non è stato così per tutti.

Alcuni artisti, come spesso succede, una volta usciti dai talent non hanno più la giusta spinta o il giusto supporto per continuare nel mondo dello spettacolo e così capita, purtroppo, che finiscano nel cosiddetto “dimenticatoio”.

Vi ricordiate Verdiana?

E’ un po’ quello che è successo a Verdiana Zangaro, concorrente di Amici di Maria De Filippi nel 2013, quando aveva 26 anni, nella categoria cantanti. Quell’anno a trionfare è stato il rapper Moreno (ora all’Isola dei Famosi) e il ballerino Nicolò Noto. Verdiana una volta finito il talent è lentamente sparita dalle scene, fino a quando, nel 2016, il suo nome non è tornato agli onori delle cronache.

Il motivo è che Verdiana aveva ripreso a cantare insieme ad una sua collega, Greta Manuzi, per un progetto musicale dal titolo “L’Amore Merita“. Insieme a loro anche Simonetta Spiri e Roberta Pompa, tutte uscite da talent diversi. Il messaggio che volevano portare con questo brano era di amore libero, in un momento in cui (era il 2016) l’Italia stava ancora discutendo sulla legge sulle unioni civili. Un brano per combattere l’omofobia dunque che è stato apprezzato moltissimo, ma il successo in radio è stato mediocre. Alla pubblicazione del singolo è partito un tour durato tutta l’estate in cui si sono esibite tutte e quattro insieme attirando così un pubblico tanto variegato quando ben predisposto a sentire la voce delle giovani cantanti che, per un po’, erano sparite dalla scena.

Dopo questa canzone però di Verdiana non si hanno più notizie, di nuovo è calato il silenzio, su di lei e anche suelle tre colleghe che hanno preso parte al progetto. Purtroppo il mondo dello spettacolo è così, un po’ una giostra del luna park, altalenante e sorprendente. Quindi chissà, magari tra non molto sentiremo nuovamente parlare di lei.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑