Panico durante il concerto di Marracash e Guè Pequeno: teatro evacuato

Ci sono stati dei momenti di vero panico sabato 28 gennaio durante il concerto di Marracash e Guè Pequeno al Teatro Concordia di Venaria a Torino. Poco dopo le 22 infatti alcuni presenti al live hanno iniziato a lamentare un po’ di fastidio e bruciore agli occhi e alla gola.

Il panico a teatro e l’intervento delle forze dell’ordine

In poco tempo è scattato il panico pensando ad un avvelenamento. Molti ragazzi hanno iniziato così a correre verso l’uscita e i due rapper hanno immediatamente interrotte l’esecuzione.

Il teatro è stato così evacuato e oltre alle forze dell’ordine, sul posto sono intervenuti anche gli esperti del nucleo batteriologico NBCR. Il primo step è stato prelevare alcuni campioni di aria che sono stati immediatamente analizzati e si è capito cosa aveva creato il panico.

Cosa è successo a teatro

Si trattava di spray urticante che era stato spruzzato in grandi quantità nell’aria del Teatro. Precisamente si tratta di spray al peperoncino, ma ciò che resta da capire è come questa boccetta è riuscita a passare i controlli di sicurezza.

In ogni caso, come si suol dire, tutto è bene quel che finisce bene e il live è ripreso dopo circa 2 ore.

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑