La steak house della nonna di Hendrix è un museo pazzesco

© 2012 Hikaru Hayashi Photography

© 2012 Hikaru Hayashi Photography – Fonte Facebook

Jimi Hendrix, uno dei chitarristi più famosi e importanti per la storia del rock, non è sempre stato famoso, anzi. Nella sua vita il giovane Jimi spesso aiutava sua nonna nella steak house di famiglia oppure suonava a tarda notte la chitarra sentendo le urla dei vicini che volevano silenzio.

Se siete dei fan di Hendrix non vi potete così perdere un tour a Vancouver, nello specifico a Hogan’s Alley la zona della città dove viveva la comunità afro-canadese cui Hendrix apparteneva. Spesso in questa zona ci si imbatteva in artisti del calibro di Louis Armstrong o Nat King Cole che, dopo gli show, andavano a mangiare un boccone al Vie’s chicken and Steak house.

Lì, proprio dove Hendrix aiutava la nonna. Oggi quel locale è diventato un vero e proprio museo, un tempio dedicato al chitarrista chiamato Jimi Hendrix Shrine. Se dall’esterno vi potrà sembrare un locale di ben poco conto, all’interno troverete tutte le cose di Hendrix: foto, volantini, dischi in vinile, chitarre, lettere scritte alla nonna…

Ecco il link al sito ufficiale creeksidestudentresidence.com.

Fonte immagini: https://www.facebook.com/JimiHendrixShrineVancouver/photos_stream

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑