Daiana Lou: dopo X-Factor arriva il nuovo singolo “Sober”

Vi ricordate i Daiana Lou? Avevano letteralmente incantato il pubblico di X-Factor 2016. Il duo di giovanissimi fidanzati e artisti che, dalle strade di Berlino, erano arrivati sul palco del talent di Sky, avevano lasciato il programma a sorpresa, ma non il cuore dei fan.

Dopo il sold-out del 23 marzo in un precedente concerto, ora i Daiana Lou tornano sul palco dell’Auditorium del Parco della Musica di Roma il 26 aprile per un concerto unico caratterizzato da quelle atmosfere un po’ sussurrate e misteriose tipiche dei Daian Lou. Il duo infatti in questi mesi si è specializzato molto, studiando nuove tecniche grazie all’aiuto di diversi producers che hanno mantenuto intatta la magia dell’unione tra le chitarre di Luca Pignalberi e la parte vocale di Daiana.

Insieme a loro sul palco arriveranno Mauro Arduini, bassista, e Tiziano Palombi che con l’aggiunta dei synth darà un’atmosfera ancora più affascinante alle melodie dei Daiana Lou.

I Daiana Lou presentano il nuovo singolo “Sober”

In questa occasione i due presenteranno il singolo “Sober”, primo brano estratto dal disco in uscita nei prossimi mesi. Questo brano è un dialogo con se stessi, molto introspettivo, dove si compara il valore personale con il condizionamento della società in cui viviamo oggi. Sober è così una esortazione a riprendersi il proprio tempo e spazio personale, scendendo da questa giostra per riscoprire l’importanza di tutte le cose pure e oneste che abbiamo intorno e che non valorizziamo a sufficienza.

Chi sono i Daiana Lou

Il progetto musicale nasce dall’amore tra questi due musicisiti, Daiana e Luca. Luca nasce e cresce come chitarrista blues mentre Daiana canta reggae e R&B. Dal 2013 hanno deciso di intraprendere un percorso musicale particolare, ispirato alla malinconia di Jeff Buckley e alla sensualità di Selah Sue. Un’idea nata poco dopo il loro incontro durante una jam session blues in un locale dove stavano suonando insieme.

Nasce così l’amore e la voglia di fare musica insieme al punto tale da provare ad intraprendere la strada dei musicisti di strada. Dopo Roma vanno a Berlino e questa città diventa in poco tempo la loro casa.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑