Addio al primo manager dei Beatles: Allan Williams

Paul McCartney

Getty Images

Il 2016, in chiusura, si è portato via un altro grande personaggio della musica mondiale. Si tratta di Allan Williams, considerato il primo manager storico della band che ha cambiato il mondo della musica: i Beatles.

Chi era Allan Williams

Il promoter inglese, mancanto il 30 dicembre 2016, ha avuto un ruolo fondamentale nell’organizzazione dei primi concerti della band di Liverpool e la sua morte, annunciata tramite i canali social del suo club “Jacaranda”, ha sconvolto molti artisti.

“La sua eredità ci ha permesso di restare al centro della scena musicale di Liverpool per almeno 60 anni e il suo ricordo vivrà per sempre attraverso le band che calcheranno questo palco”.

Proprio nel club Jacaranda, Williams nel 1960 fece esibire i Beatles e, in cambio, gli fece pitturare i muri del locale. Dal 1961 il suo ruolo di “primo manager” della band fu sostituito da Brian Epstein, chiamato po il “quinti Beatles”.

È comunque innegabile che Allan Williams abbia  giocato un ruolo vitale per la formazione del gruppo. tanto che in “The Beatles Anthology”, Paul McCartney parla di Williams come “un bravo ragazzo, un ottimo motivatore“.

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑